Ferragosto 2011 in Città: i nostri consigli per Roma, Milano e Firenze

Il Sorpasso
La crisi si fa sentire? Non avete potuto prenotare perchè non sapevate quando avreste avuto le ferie? Oppure preferite, semplicemente, il turismo culturale? Beh, sappiate che Roma, Milano e Firenze, alcune tra le città più belle ed importanti di Italia (e del mondo, ndr), hanno molto da offrirvi a Ferragosto.

Noi di Trip’n Blog vi daremo qualche idea, evitando i “classici”. Ma andiamo con ordine.
Per chi rimane (o andrà, ndr) a Roma il 15 Agosto 2011, potrebbe venir voglia di sentire F. Liszt. Perchè, quindi, non andare al Teatro Marcello e sentire il Tradizionale Concerto di Ferragosto con Hiroshi Takasu al pianoforte? I buongustai della classica troveranno sollievo.
Per chi, invece, preferisce le arti visive alla musica, con un pizzico di glamour, a Palazzo Valentini sarà possibile ammirare la Mostra Gattinoni: la televisione è di moda. Attraverso quindici abiti della maison e filmati e foto RAI si racconterà una fetta della storia recente italiana, attraverso il connubio moda-televisione.
Sempre per le arti visive, ma questa volta parliamo di pittura, al Museo Mario Praz, presso Palazzo Primoli, si potrà osservare l’annuale rassegna della Collezione di Acquerelli d’interno del Museo Praz, chiamata Acquerelli d’interno: 1810-1860. Saranno esposti 24 acquarelli realizzati tra il 1810 ed il 1860.
Teatro Marcello di Roma night
Andando a nord, vediamo cosa ci riserva Firenze a Ferragosto. Ad esempio, presso Palazzo Pitti, e più precisamente al Museo degli Argenti si potrà visitare l’esposizione I Tesori del Cremlino. Ben 100 i pezzi in mostra, provenienti dal museo moscovita del Cremlino, tra cui potrete trovare sciabole, archibugi, armature, calici, croci.
Per gli amanti della buona cucina, al “Piazzale del Gusto”, nei pressi di Piazzale Michelangelo, è di scena la “Sagra del Pesce“.
Museo degli Argenti presso il Palazzo Pitti di Firenze
Il 15 Agosto di Milano sarà molto sudamericano. Per quest’anno il Gran Carnaval con Nu Braz è anticipato proprio a Ferragosto, e si riverserà per le strade portando allegria, gioia di vivere e musica. Una parata di 300 persone, rappresentanti tutti i popoli sudamericani, nessuno escluso. Il ritmo sarà coinvolgente.
Ed il Sud America c’entra anche con la mostra di fotografie alla Feltrinelli di Piazza Piemonte. Sara Busiol esporrà le foto del suo viaggio in Sud America, dove l’autrice, classe ’89, era andata a trovare la famiglia.
Festa dei Navigli
Noi qualche spunto, qualche consiglio, ve lo abbiamo dato. Lo spazio ed il tempo sono tiranni, non possiamo scriverli tutti. Ma a Milano, Firenze e Roma c’è da fare. E vita. Anche a Ferragosto…

Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

  • Tag

  • I siti che seguiamo