Ogliastra mare di incanto per una vacanza speciale

Ogliastra mare cala Goloritze

Una estate mozzafiato in Sardegna dove la bella Ogliastra offre paesaggi imperdibili, cale, calette, faraglioni, rocce, scoglio colorati ed un mare trasparente dove farsi il bagno è una ulteriore emozione.

Al ridosso dell’Ogliastra mare delle incantevoli pinete e della macchia mediterranea il cui aroma si può sentire persino dal bagnasciuga.

Alcune delle più rinomate spiagge Ogliastra mare sono il Lido di Orrì, sabbia fine chiara, aqua cristallina dal verde al blu profondo, il Golfetto, sabbia bianca e vellutata,  Coccorocci, “la spiaggia più musicale della Sardegna”, dove i ciottoli levigati dal mare emettono un suono particolare ad ogni onda.

Ovviamente Ogliastra mare e non solo, perchè una vacanza in questo angolo di Sardegna è anche e sopratutto natura, sentieri, percorsi trekking, ottimo cibo, vino eccezionale, siamo nella zona DOC del rinomatissimo Cannonau.

Da Ogliastra mare è facilissimo raggiungere a piedi attraverso particolari percorsi trekking ma anche in auto, moto, bicicletta e cavallo location meravigliose l’altopiano del Golgo, Perda Liana, Scala di San Giorgio ed una infinità di Nuraghi,Fonti Sacre, Tombe dei Giganti, Menhir.

Il modo migliore per conoscere a fondo il territorio è scegliere di alloggiare in un hotel Ogliastra mare prediligendo tra tutte le diverse località Santa Maria Navarrese.

Da Santa Maria Navarrese, frazione di Baunei, partono diverse escursioni che toccano tutte le location di Ogliastra mare, anche le più segrete e sconosciute, grazie agli ottimi servizi di guida turistica sono da qualche anno diventati fruibili, così come da questo piccolo borgo adagiato sul mare di Ogliastra sarà possibile partire alla scoperta delle zone interne in modo molto molto facile, alle spalle del bel borgo di mare sentieri trekking segnalati portano al Supramonte di Baunei, uno dei luoghi più belli d’Europa.

L’Ogliastra ha uno mare tra i più belli di Italia, notevole interesse ogni anno riscuotono cale come Cala Mariolu, così chiamata perchè un tempo era possibile scorgere la foca monaca, detta in dialetto locale Mariolu ovvero ladro, la foca infatti saccheggiava il pescato dei pescatori, incantevole poi Cala Golotitze e non si potrà che rimanere rapiti da Cala Luna.

Ma le proposte Ogliastra mare sono veramente tante infatti nella costa si potranno scegliere spiagge per ogni tipo di passione dal windsurf al kite, allo scuba diving o semplicemente alla balneazione.

Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

  • Tag

  • I siti che seguiamo