Sardegna, alla scoperta di Ulassai trekking Ogliastra

Ulassai: trekking Ogliastra

Se cerchi una vacanza ricca di emozioni ed ami fare turismo in quei luoghi spesso dimenticati o poco segnalati nelle guide turistiche la tua meta è l’Ogliastra: costa est della Sardegna.

In Ogliastra emozioni a portata di mano ti coinvolgeranno in un viaggio dentro un mondo tutto da scoprire e da conoscere.

L’Ogliastra è la meta ideale per chi ama apprezzare il tempo, conoscere la natura, osservare i paesaggi e vivere il territorio, non è una meta casuale ma è una meta scelta.

Una delle esperienze migliori per conoscere il territorio è scegliere percorsi trekking Ogliastra, la giusta idea per chi ama non solo viaggiare ma anche percorrere sentieri a piedi a contatto con la natura, i colori, i sapori e la gente del luogo.

L’Ogliastra è un territorio che si presta perfettamente ad un turismo lento.

Fare trekking Ogliastra significa conoscere ed ammirare opere d’arte naturali come i tacchi, le grotte ed i canyon, osservare da vicino maestosi alberi secolari, incontrare flora e fauna locale, fare una sosta con gli abitanti del luogo e sentire antiche leggende sorseggiando un ottimo bicchiere di cannonau.Ulassai: trekking Ogliastra

Tra i tanti paesi d’Ogliastra ve ne è uno noto per aver dato i natali a Maria Lai, artista contemporanea che utilizzando fantasia e maestria è riuscita persino, nel corso della sua vita, a rendere il paese natio una sorta di museo a cielo aperto tutto da conoscere e scoprire.

Ad Ulassai ogni angolo è arte ed il trekking Ogliastra sentiero Maria Lai è il modo migliore per non perdere di vista nessuna delle installazioni artistiche di Maria Lai e, insieme alle guide locali scoprire i motivi e leggere in modo differente il significato delle opere, il percorso si snoda attraverso il paese di Ulassai per poi arrivare in aperta campagna tra tacchi, canyon e nuraghi.

Ulassai è un ottima base di partenza e di arrivo di tanti itinerari treeking Ogliastra.

Ulassai ed il territorio circostante è ottimo da visitare in primavera ed autunno ma d’estate può essere la location ideale per trascorrere giornate lontani da spiagge affollate e scegliere magari qualche cala d’Ogliastra a pochi chilometri dal paese.

Ad Ulassai è poi possibile gustare tanti piatti locali dai sapori antichi e misteriosi, tutti ottimi e prodotti dalle sapienti mani di pastori e contadini.

Per alloggiare si può optare per una struttura turistica semplice ed ecocompatibile dove l’ospitalità dei titolari è un must: hotel Su Marmuri.

Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito.

Un commento to “Sardegna, alla scoperta di Ulassai trekking Ogliastra”

  1. Ciuri di Vacanze ha detto:

    Complimenti bell’articolo. Sicuramente farò una vacanza in sardegna e proverò l’ebbrezza del trekking.

Lascia un commento

  • Tag

  • I siti che seguiamo