Una cena a prova di vertigini

Se volete stupire il vostro partner, magari per un’occasione importante, ma proprio non avete un’idea originale, beh, avete mai pensato ad una cena in un ristorante? certo che sì, ma se vi servono spunti in proposito non avete che da curiosare nella classifica stilata dal sito del network statunitense Abc, classifica dove sono selezionati i dieci ristoranti nel mondo con il panorama più bello.

Chi soffre di vertigini è meglio che si concentri sul menù, perchè la vista dai ristoranti in questione è davvero mozzafiato!

rest1

In vetta svetta (è proprio il caso di dirlo) lo Skyline Restaurant di Queenstown, che si trova nella selvaggia Nuova Zelanda: per trovare un paesaggio così bello non c’è bisogno di arrivare a gli antipodi, dato che in Italia di luoghi incantevoli ce ne sono a volontà, ma forse nessuno ha un locale speciale dal quale è possibile ammirarli. Già che ci stiamo citiamo la specialità della casa: menu a buffet a base di pesce (lo squisito salmone locale) e insalate.

rest2jpg

Non poteva che chiamarsi Sunset Restaurant il locale di Idra, isola della Grecia del golfo Saronico, dove i tramonti sul Mar Egeo sono l’ingrediente in più, assieme alle primizie della tavola, ovviamente freschissimo pesce del Meditteraneo.

rest3

Chi ha in mente una scena d’azione ambientata tra le innevate montagne della Svizzera, in un film della serie di James Bond, “Al servizio segreto di Sua Maestà”, non farà fatica a ricordare l’incredibile vista che c’è dal Piz Gloria, in cima alla più alta delle Prealpi svizzere, la Schilthorn (2970 metri).

rest4

Ci spostiamo Oltreoceano, nella Big Apple per la precisione: l’inconfondibile skyline newyorchese mai come al costosissimo ristorante the View è da immortalare, dato che il locale, che neanche a dirlo si trova al 48mo piano di un esclusivo grattacielo di Manhattan, ogni ora ruota di 360°!! meglio di così…

rest5

Sempre negli States, sempre un ristorante che ruota di 360°, sempre una vista mozzafiato: ma stavolta le mille luci sono quelle coloratissime della pazza Las Vegas: dal Top of the World Restaurant che si trova nella celeberrima Stratosphere Tower si può cenare illuminati dagli infuocati tramonti del deserto. Mica male…

rest6

Sesta posizione per un locale fantastico di San Paolo in Brasile. Bisogna però arrivare al trentesimo piano di un grattacielo per rifarsi gli occhi dell’incredibile panorama della megalopoli. Viene segnalato che peraltro qui, al View Bar, si mangia veramente bene.

rest7

Se le vostre tasche lo consentono e avete voglia di una romantica cenetta a lume di candela, come vi sembra l’idea del locale a Parigi? scontato? no, per niente.. soprattutto se siete sulla Torre Eiffel, al Jules Verne.  A 125 metri di altezza da terra la Ville Lumière sembra ancora più bella, se possibile.

rest8

Se proprio non reggete le altezze citate, beh, allora magari come lo vedete un paesaggio esotico da cartolina, tipo Oceano Pacifico, ma stavolta direttamente sulla spiaggia? certo, il Michel’s è un ristorante non esattamente dietro l’angolo, perchè sta alle Hawaii…però chi c’è stato assicura che ne vale davvero la pena. Non si fa fatica a crederci.

rest9

Scozia, Isola di Sky: ben altre temperature, ma quello che si vede dall’ Harbour View Seafood Restaurant di Portree Harbor è ugualmente indimenticabile. L’eterno fascino di un luogo d’altri tempi si unisce per il piacere dei clienti con l’ottima ospitalità e l’altrettanto squisita cucina dell ristorante.

rest10

Chiude la top ten l’Aqua Restaurant di Hong Kong. Un altro grattacielo fa da cornice alla cena a base di pesce crudo e grigliato. Mix irresistibile: delizia del palato e meraviglia per gli occhi.

Diciamocelo, comunque: pesa un po’ troppo l’assenza di un ristorante dello Stivale, e anche se è vero che l’occhio vuole la sua parte… per come si mangia in Italia non c’è classifica che tenga!

Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

  • Tag

  • I siti che seguiamo