Natale a Firenze 2010

firenzenatale2010

Il freddo e le cattive condizioni meteorologiche non devono fare in modo che la pigrizia prenda il sopravvento, soprattutto quando c’è da visitare una bella città d’arte, soprattutto quando lo si fa in un clima tutto speciale come quello natalizio. Ecco perchè sfidiamo anche i più irriducibili pantofolai a lasciarsi andare e a cedere alla tentazione di trascorrere il prossimo Natale a Firenze. Lasciatevi sedurre ancora una volta, tra le luci dei mercatini e i colori delle strenne natalizie, da tutte le innumerevoli iniziative in programma per un Natale fiorentino.. coi fiocchi!

Come sta succedendo un po’ in ogni angolo del mondo, anche le piazze e le strade della “Culla del Rinascimento” non si stanno sottraendo a riempirsi di addobbi in tema mentre le vetrine dei negozi vengono decorate a più non posso. Il Natale è ormai alle porte, e da queste parti è una ricorrenza molto sentita, forse quella più amata, anche perchè coinvolge direttamente il mondo dei bambini.

Ne è dimostrazione il fatto che nel 2010 siano stati persino ampliati rispetto al passato gli spazi di Florence Noël, la manifestazione che raccoglie il meglio della calda e unica atmosfera natalizia: dal 4 al 12 dicembre alla Stazione Leopolda, mentre i bambini fanno al fila per visitare la Casa e l’Ufficio Postale di Babbo Natale, voi potrete dedicarvi ad uno shopping folkloristico nella mostra mercato di oggettistica, arredamento, gastronomia, fermo restando che si fornisce anche l’occasione di essere (una volta tanto!) più buoni, prestando un piccolo ma concreto aiuto ad almeno una tre delle tre associazioni di volontariato presenti a Florence Noël.

firenzenatale1

Visto che stiamo parlando di bancarelle in festa, impossibile non citare uno dei cavalli di battaglia del Natale fiorentino, ovvero il Mercatino Natalizio di Heidelberg, una tradizione che puntualmente si rinnova anno dopo anno senza conoscere l’ombra del declino. D’altra parte non potrebbe non essere altrimenti, perchè presenta un fascino irresistibile il “Weihnachtsmarkt”, il Mercato di Natale Nostalgico Tedesco. Ecco che allora nella splendida cornice di Piazza Santa Croce fino al 19 dicembre (tutti i giorni dalle 10 alle 22) tra le cinquanta casette di legno pittoresche allestite per l’evento si vedrà un fitto viavai di gente alla ricerca di regali, di decorazioni per l’Albero e il Presepe e di prodotti alimentari tipici (leggi birra, wurstel, vino speziato, e ghiottonerie varie legate alla tradizione teutonica), in un tripudio di addobbi e decorazioni davvero particolari.

Natale a Firenze è anche sinonimo di solidarietà: è all’insegna di questo nobile sentimento che ritorna in città nel primo week end del mese il Mercato di Natale della Croce Rossa Italiana, l’importante annuale appuntamento di beneficenza organizzato dalle Volontarie del Comitato Nazionale Femminile della Croce Rossa Italiana al Teatro Saschall di Firenze. L’importante iniziativa a scopo benefico da venerdì 3 a domenica 5 dicembre consentirà alle famiglie di passare ore piacevoli tra stand per lo shopping e prelibatezze gastronomiche provenienti da diverse regioni italiane, con la consapevolezza che anche il più piccolo acquisto equivale ad una preziosa donazione.

Anche il tradizionale Concerto di Natale conferma nel titolo “Musica per un Sogno” il suo messaggio di speranza e di altruismo: una serata di beneficenza che avrà luogo sabato 18 dicembre alle ore 21 avrà luogo presso l’Istituto Universitario Europeo.  Il progetto è quello di aiutare “los ninos”, i bambini disagiati di Nuevo Chimbote in Perù e di Malhada dos Bois in Brasile, per realizzare quello che era il sogno di Sara Bensi, una ragazza che purtroppo non c’è più. Ora la sua famiglia in suo nome vuole portare avanti la nobile causa, e lo fa con l’aiuto della musica: tanti brani celebri di Beethoven, Chopin, Debussy, Schumann, Brahms, Gershwin e altri grandi compositori verranno eseguiti dal noto compositore e pianista fiorentino Goffredo Orlandi nella splendida cornice del Refettorio della Badia Fiesolana alle porte di Firenze, per un concerto bello e importante.

nataleflo

E si potrebbe andare avanti ancora per molto nel descrivere il Natale a Firenze, ma lasciamo ai nostri lettori l’iniziativa di fotografare o quanto meno segnalarci quanto possono essere ancora più suggestivi del solito in questo clima di festa gli scorci da cartolina del celeberrimo centro storico della città. Se avete bisogno di una “sistemazione” per i giorni di festa, affrettatevi a cercarla nel sito Firenze Viva: è qui che troverete anche tante offerte e last minute di b&b e hotel di Firenze, ma organizzatevi per tempo! Il Natale sta arrivando.. Tanti Auguri!

Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

  • Tag

  • I siti che seguiamo