Pronti? Partenza… Via!

Dopo la grande abbuffata natalizia alzarsi da tavola è un’impresa, ma noi di Trip’n Blog sappiamo come farvi rimettere in movimento. Non sarà certo un panettone o una porzione di lasagna di troppo ad impedirci di viaggiare, quanto meno virtualmente. Oggi ad esempio senza grande fatica vi portiamo a Graz! La cittadina austriaca ha attirato la nostra attenzione per via di una curiosa installazione in pieno centro. Tra marciapiedi e vetrine una  sorta di pista di atletica leggera attraversata da pedoni, tram e biciclette, con tanto di corsie di gara numerate. Ready? Steady… Go!

Si chiama proprio così, “Ready. Stready. Go”, l’installazione realizzata da due architetti austriaci, Sandra Janssen e Elisabeth Koller, che hanno fatto dipingere 750 metri, Jakoministraße e Klosterwiesgasse, per quello che è un progetto di riqualificazione di Graz, che è la seconda città più grande dell’Austria, dopo Vienna, naturalmente.

E’ così che il quartiere Jacomini è tornato ad essere oggetto d interesse da parte dei turisti…

La pista di atletica rosso fuoco fornisce uno spunto di riflessione sui percorsi urbani odierni, che ci vedono sempre tutti più intenti a correre, appunto, travolti dalla fretta costante dettata dai ritmi frenetici della vita moderna. Il risultato parla da solo, e non è un caso se l’installazione, nell’ambito del Mese del Design 2010, si sia aggiudicata a mani basse il primo premio tra le opere e i progetti in concorso.

A Graz tutti ai blocchi di partenza, allora… Pronti? Partenza.. Via!

Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

  • Tag

  • I siti che seguiamo