Il Gran Teatro di Roma: informazioni sulla struttura

Siamo certi che il teatro rappresenti un’ancora di salvezza per la società di oggi (una società aggrappata a certezze vacillanti che vengono dalla Televisione). Chissà se i giovani di oggi, avvicinandosi al Teatro e alle sue emozioni, non possano trovare riparo dalle false occasioni targate “veline” e “tronisti”.

Un’ottima occasione per far scoprire le bellezze teatrali ai più giovani, è rappresentata dalla struttura del Gran Teatro di Roma. Di seguito cercheremo di descriverne i pregi (per quel che concerne la struttura, gli spettacoli e i biglietti) e far comprendere l’importanza che ha avuto negli ultimi anni per favorire un certo tipo di diffusione di cultura a Roma.

Caratteristiche del Gran Teatro di Roma

La struttura si trova precisamente a Viale di Tor di Quinto, nell’area Nord della capitale, ed è sorta nel Gennaio 2002 a Roma: proprio grazie alla sua recente costruzione si avvale delle migliori soluzioni tecnologiche.

La capienza del Gran Teatro è molto ampia: sono infatti previsti circa 3.000 posti a sedere (senza considerare la qualità dei servizi offerti e le varie tipologie di spazi che favoriscono l’allestimento di spettacoli con produzioni tecniche di grandi dimensioni).

Al suo interno, la sala è provvista di tutte le comodità, quali ad esempio le poltrone imbottite che sono suddivise in una coppia di settori di platea, oltre a tre serie di gradoni.

La sala poi è contraddistinta da una serie di corridoio molto vasti che garantiscono al pubblico di defluire velocemente all’interno e all’esterno della sala, così da poter raggiungere la poltrona prenotata in maniera molto comoda. La struttura è fornita di un’efficace sistema di climatizzazione e riscaldamento. Uno dei pregi del Gran Teatro di Roma è da sempre quello di garantire accessibilità a tutti, e infatti non esistono barriere architettoniche di alcun tipo: l’ingresso è aperto dunque a circa una quarantina di disabili, per cui sono previsti postazioni particolari.

Arrivare al Gran Teatro

Se arrivate da casa, oppure siete turisti che volete godere di uno spettacolo al Gran Teatro, potete raggiungere facilmente con i vostri mezzi o con i mezzi pubblici la zona di Tor di Quinto. Alcune strutture recettive ed hotel di Roma organizzano navette apposta per eventi e spettacoli particolarmente affollati.

Il Gran Teatro di Roma mette inoltre a disposizione del pubblico un ampio parcheggio e altre aree limitrofe per garantire la sosta di pullman, bus e automezzi privati.

Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

  • Tag

  • I siti che seguiamo