Stockholm Subway – parte II

ssscool-8

Prosegue il nostro viaggio sotterraneo nella fantastica metropolitana di Stoccolma, che si snoda per i suoi 110 km tra soffitti rossofuoco, piastrelle variopinte che decorano corridoi e sculture d’autore qua e là. Negli anni Cinquanta l’amministrazione comunale cercava da tempo modi nuovi per diffondere l’arte fra la gente, e quest’idea originale di andare ad “arredare” ad h.o.c. la metro cittadina si è dimostrata poi più che vincente. Guardate un pò!ssscool-9

ssscool-10

ssscool-11

Fa decisamente un bell’effetto il colore purpureo del soffitto a grotta della stazione Solna Centrum..

ssscool-21

ssscool-22

ssscool-23

ssscool-24

.. ma sono da vedere anche le stazioni Rådhuset e Fridhemsplan e Kungsträdgården. C’è persino la possibilità di una visita guidata (al prezzo di un biglietto della metro), nella quale sono illustrate le opere più importanti di quattro o cinque stazioni. A proposito di prezzo, a titolo informativo sappiate che ci sono biglietti validi 24 ore ( costano 95 corone) e 72 ore (189 corone): quest’ultimo tipo permette l’accesso anche alla panoramica torre della televisione di stato Kaknästornet e al parco di divertimenti Gröna Lund.

ssscool-25

ssscool-26

Un viaggio singolo costa 20 corone, e di solito turisti e visitatori di solito utilizzano il “ramsa”, ovvero il biglietto semplice o l’abbonamento a giornata. Costa 600 corone l’abbonamento mensile, conveniente se si soggiorna a Stoccolma per diversi giorni.

ssscool-27

ssscool-28

ssscool-29

Una curiosità: è nella metro di Stoccolma che è stata distribuita la prima edizione di Metro, quella che oggi è la più famosa catena di free press del mondo.

ssscool-30

ssscool-31

ssscool-34

ssscool-35

I treni sono, neanche  a dirlo, rapidi e precisi, nella miglior tradizione scandinava: viaggiano fino alla una del mattino nei giorni lavorativi e fino alle 3.30 am nei fine settimana. Mica male, eh?

ssscool-36

ssscool-37

ssscool-38

ssscool-39

Tutta questa visione di arte, forme e colori non deve farvi dimenticare che comunque sempre di una metropolitana si tratta, per cui attenzione assoluta a fare il biglietto.. siamo in Svezia, ci sono sempre tanti  controlli all’interno della rete metropolitana, quindi viaggiare senza pagare è altamente sconsigliato!!

Related Blogs

  • Related Blogs on Arte
  • Related Blogs on graffiti
  • Related Blogs on metropolitana
Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

  • Tag

  • I siti che seguiamo