Viva Fiorenza

Dallo Scoppio del Carro a Pasqua, alla Fiorita, per ricordare Girolamo Savonarola, dal Trofeo Marzocco (gara storica fiorentina tra gruppi di sbandieratori e musici), al Calcio Storico Fiorentino e a Bacco Artigiano per l’offerta del vino alla Signoria fiorentina da parte del contado della Val di Sieve: sono tante e belle le feste da non perdere nel calendario annuale degli appuntamenti che contano in quel di Firenze.

Ora quasi tutte queste occasioni sono state virtualmente riunite grazie alla bella iniziativa “Viva Fiorenza”, una rassegna fotografica firmata dal fiorentino Oriano Brunetti, che oltre ad aver immortalato gli scorci più caratteristici del capoluogo toscano ha voluto anche rendere omaggio alla grande tradizione di iniziative folkloristiche della città..

Un evento peraltro gratuito ”Viva Fiorenza”, ovvero 36 scatti tutti da vedere nella sala dei Gigli del Palagio di Parte Guelfa a Firenze, ma attenzione: c’è tempo ancora solo fino al prossimo 5 maggio!

Orari: tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 19.

I commenti ed i ping sono chiusi.

I commenti sono chiusi.

  • Tag

  • I siti che seguiamo