I gatti di Broadway cantano al Colosseo

cats

Alzi la mano chi non ha mai ascoltato la canzone “Memory”… ebbene, quello che è un brano inciso da 150 artisti diversi (su tutti, si ricordano in particolare le versioni da brivido di Barbra Streisand e dei Tre Tenori Carreras, Domingo e Pavarotti) in realtà è uno dei pezzi forti di uno dei musical di maggior successo di sempre, “Cats”. Per ascoltare e vedere dal vivo l’originale “Memory” non c’è bisogno di andare a Broadway e nel West End a Londra. Sì perchè il 28 ottobre i gatti più famosi del mondo hanno debuttato finalmente a Roma, tappa d’esordio di una lunga tournée dove per la prima volta sarà possibile vedere ( e sopratutto sentire) lo spettacolo in italiano…

Cats1

Il celeberrimo spettacolo le cui musiche sono composte da Andrew Lloyd Webber ( suoi anche altri musical indimenticabili quali “Jesus Christ Superstar”, “Il Fantasma dell’Opera” ed “Evita”) vanta numeri da record per tenitura, numero di spettacoli e incassi, e dopo decenni di repliche a Londra e Broadway sta girando il mondo (finora 20 paesi e 250 città!) ed è stato tradotto in ben 10 lingue: francese, spagnolo, tedesco, olandese,ungherese, norvegese, finlandese, svedese, giapponese, e .. era ora, anche l’italiano.

CATS2

E’ la Compagnia della Rancia che propone per la stagione 2009/2010 la versione italiana del musical (dopo ben sei anni di trattative!), che è in scena al teatro Sistina fino al prossimo 22 novembre. Sarà quindi la volta di Milano (dal 27/1 al 14/2 Teatro Allianz), Napoli (dal 27/11 al 6/12 Teatro Augusteo), Firenze (dal 13 al 17/1 Teatro Verdi), Bologna (dal 17 al 21/2 Teatro Europauditorium), Torino (dal 30/12 al 10/1 Teatro Alfieri), Bari (dall’11 al 13/12 Teatroteam) per chiudere nell’aprile 2010 a Reggio Emilia (dal 9 all’11/4 2010 Teatro Valli).

cats3

Non perdete questa possibilità più unica che rara di sognare con la poetica storia dei gatti (basata sul romanzo di T. S. Eliot “Old Possum’s Book Of Practical Cats”) che avrà la regia di Saverio Marconi, la musica affidata ad un’orchestra dal vivo di 16 elementi,  i costumi della maison Coveri e per finire e le splendide coreografie inedite del grande Daniel Ezralow, in parte anche regista di quello che è davvero un evento dell’Autunno 2009.

Signori… Sipario! Entrano in scena i “gatti”…

Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

  • Tag

  • I siti che seguiamo