Ponte 1 novembre a Barcellona 2010

Con i tempi che corrono è sempre più difficile, tra i tanti impegni della vita quotidiana e i ritmi imposti dal lavoro, trovare un momento per sé stessi, per rilassarsi e godersi un po’ di relax: anche una bella vacanza in una città europea, la si può programmare nei week end, ma certo un giorno in più non guasterebbe.. a meno che non ci si accontenta di una “toccata e fuga”! Ecco perchè è sempre bene approfittare di un ponte offerto da qualche ricorrenza in arrivo per prenotare e partire: vedi la Festa di Ognissanti! Cadendo di lunedì, consente a tutti gli italiani di fare un fine settimana lungo tre giorni. Niente male no? Non lasciatevi allora sfuggire questo spiraglio di vacanza, e non esitate a organizzarvi ad esempio per passare il ponte del 1 novembre a Barcellona, meta ideale 365 giorni l’anno, in autunno più che mai. Perchè? Basta dare un’occhiata alla lunga serie di eventi in cantiere in queto autunno 2010..

Picasso devant Degas

Fresca d’inaugurazione (lo scorso 15 ottobre) la mostra che il Museo di Picasso di Barcellona dedica al profondo legame umano prima ancora che artistico tra il genio di Malaga e il grande pittore francese Edgar Degas (1834-1917). Per la prima volta insieme in una retrospettiva imperdibile due nomi fondamentali dell’arte moderna: attraverso l’esposizione di oltre cento opere il visitatore viene a conoscenza di quanto Picasso sia stato affascinato e influenzato dalla personalità e dall’opera di Degas, tra tematiche comuni (come l’importanza della figura femminile) e inevitabili differenze di stile.

Per Labirinti

Altra mostra davvero interessante è quella ospitata al Centro di Cultura Contemporanea di Barcellona: fino al 9 gennaio è il tema del labirinto quello attorno al cui ruota tutta l’iniziativa, un soggetto affascinante e intrigante, che viene rivisitato con l’esposizione di foto, videoproiezioni, reperti archeologici, incisioni, mappe, animazioni interattive. I labirinti sono entrati a far parte dell’immaginario collettivo sin dall’antichità e hanno trovato il loro spazio in tutti i campi, dall’arte alla letteratura. Vedere “Per Labirinti” per credere…

perlabirinti

Descubrir a Eugeni Sierra

Potete leggere sul sito di Barcellona Alberghi l’articolo su questa particolarissima mostra.

42 Voll-Damm Barcellona – Festival Internazionale di Jazz

Come ogni autunno che si rispetti, torna puntualmente una delle più importante kermesse jazzistiche d’Europa: “Voll-Damm Barcellona – Festival Internazionale di Jazz” è la manifestazione musicale spagnola per antonomasia, e ogni anno regala grandissime performances dal vivo. Dal 2 ottobre al 2 dicembre due mesi di musica di altissima qualità, grazie alla presenza di una valanga di nomi prestigiosi, quali ad esempio il mitico sassofonista Sonny Rollins, che il 3 novembre suonerà in occasione del suo “80th Birthday Tour” all’Auditorium Nazionale (una delle tante le locations che ospiteranno il Festival).

Festival Musica Popular de Barcelona

Rimaniamo nel mondo delle sette note: proprio vero che la metropoli catalana si distingue per la sua rinomata vivacità in fatto di musica, festival dove c’è spazio per sonorità particolari e nuove inesplorate tendenze. In questo autunno 2010 segnaliamo ad esempio il fantastico Festival di Musica Popolare, che vedrà la performance dal vivo per tanti locali della città di oltre 150 artisti, che si esibiranno in 29 concerti jazz, funk, soul, e molto altro ancora nell’arco di un mese, dal 9 ottobre al 7 novembre.

Certo che non ci si può proprio lamentare nella splendida città spagnola in fatto di musica, eh? Se a questo aggiungiamo il bel clima mediterraneo, le prelibatezze gastronomiche, la movimentata “movida” notturna, non si fa fatica a credere che sono sempre in tanti a prenotare uno dei numerosi b&b e hotel a Barcellona! Approfittate della Festa di Ognissanti, e partite!! Buon ponte del 1 novembre a Barcellona!!

Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

  • Tag

  • I siti che seguiamo